CHI SONO

Compiuti gli studi classici, durante gli anni universitari, agli inizi degli anni '70, incontra il primo libro di astrologia: Sementovsky- Kurilo. Successivamente scopre gli autori francesi: Barbault, Hadés, Gouchon, Muchery. 
Negli anni '80 conosce Roberto Sicuteri ad un convegno astrologico a Campione d'Italia. Inizia così il percorso collegato alla psicoanalisi attraverso un training personale con Sicuteri stesso. Nonostante l'impegno lavorativo ha continuato ad esplorare le varie correnti astrologiche che si sono formate in Europa in questi ultimi anni, non trascurando le astrologie orientali. 
Negli ultimi anni ha praticato soltanto l'astrologia degli aspetti, ritenendola più in linea con l'astronomia e più efficace. anche se non del tutto esaustiva. Attraverso quel meraviglioso strumento che è Internet ha potuto frequentare il corso di Michel d' Aoste ed ecco qui la rappresentante italiana dell'Astrologia Universale.

 
 (C) Daniela Rietti 2016 - Ultimo aggiornamento 06-08-2016 
  Site Map